Guinzaglio per cani: quale scegliere

Se avete già esaminato online alcune delle offerte di guinzagli, di sicuro la prima cosa di cui vi sarete accorti, è che esistono moltissimi tipi diversi di guinzagli.
Vediamo allora di fare chiarezza in ordine alla cose che sono importanti, ed a quelle che lo sono di meno.

guinzaglio cane

Il cane ed il guinzaglio

Il cane ed il guinzaglio

Se avete un cane vi occorre anche un guinzaglio.

Anche se disponete di un’ampio spazio dove lasciarlo libero per la maggior parte del tempo, ed anche se non lo portate a spasso fuori, sicuramente vi capiterà di fare dei viaggi e di portarlo dal veterinario (col guinzaglio, naturalmente)

Stando poi alle disposizioni del Ministero della salute a tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione dei cani, occorre «utilizzare sempre il guinzaglio a una misura non superiore a mt 1,50 durante la conduzione dell’animale nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani individuate dai comuni».

Questo significa che, anche un guinzaglio estensibile, quello più apprezzato di molti proprietari, in questi luoghi può essere utilizzato solo in maniera «bloccata».

Comunque prima di acquistare un guinzaglio per il vostro amico a quattro zampe, è bene essere informati,

  • circa i diversi di tipi di guinzaglio in commercio,
  • circa i materiali utilizzati e circa il modello/taglia di guinzaglio che meglio si adatta a voi ed al vostro cane: dovete infatti anche sapere che la scelta del il guinzaglio per cani adatto è importante non solo per voi, ma lo è anche per il vostro cane, per la sua sicurezza e per il suo addestramento.
I diversi tipi di guinzagli

I diversi tipi di guinzagli

VITAZOO guinzaglio per cani in nero grafite, compatto e... Vedi offerta su Amazon  
Croci C5055140 Guinzaglio Flexi New Classic Cord Vedi offerta su Amazon  
.

In commercio ce ne sono di svariati tipi. Ma se vogliamo concentrarci solo sulle loro principali caratteristiche, li possiamo ridurre alle quattro principali categorie di guinzagli che elenchiamo di seguito, che sono anche le quattro più popolari.

1) standard

1) standard

Come suggerisce il nome, questo è il comune guinzaglio, quello classico.

Si tratta di un guinzaglio che può essere utilizzato, sia durante nel periodo di addestramento del cane, sia per le sue passeggiate quotidiane.

Ha in genere una lunghezza standard, che va da un un metro, ad un massimo di due metri e mezzo.

A nostro giudizio, la misura ideale è quella di un metro e mezzo (che è anche la misura “massima consentita dalla legge”).

In guinzaglio (standard) può essere realizzato con diversi materiali: nylon, pelle, metallo, ed anche con della semplice corda.

Di solito, è il tipo di guinzaglio che un addestratore di cani vi consiglierà per iniziare l’addestramento del vostro cucciolo.

2) estensibile

2) estensibile

Si tratta di un tipo guinzaglio che viene utilizzato allo stesso modo con cui si utilizza un metro a nastro e – proprio come avviene col metro a nastro – è sempre chi lo tiene in mano a stabilire fino a quanto può estendersi.

E generalmente fatto con un nastro di nylon, che può essere allungato anche fino ad una lunghezza di otto metri. Una custodia in plastica contiene lo stesso nastro.

I guinzagli estensibili sono adatti ad essere impiegati con i cani adulti, quelli che già hanno già imparato a camminare al passo con il loro padrone.

3) regolabile

3) regolabile

Si tratta di un tipo di guinzaglio che è una via di mezzo tra i due modelli appena descritti. E stato ideato per poter «premiare» con una maggiore lunghezza quei cani ai quali è possibile concedere maggiore libertà.

4) martingale

4) martingale

E’ costituito da un’unità – unica –  col collare ed il guinzaglio assieme.

Questo modello va molto bene con i cani più piccoli, ma comunque può essere anche utilizzato con i cani di razze più grandi.

I materiali dei collari

I materiali con cui son fatti i giunzagli

La cosa più importante di un guinzaglio è il materiale con cui è fatto. Deve essere durevole nel tempo, resistente ai denti del cane ed anche adeguato alla taglia del cane.

I materiali che maggiormente vengono impiegati per i guinzagli sono i seguenti.

Nylon

Il nylon è uno dei materiali più comunemente utilizzati perché è resistente ed economico, perché non si restringe quando si bagna, perché di nylon sono disponibili guinzagli con tanti colori diversi.

Stoffa

La stoffa è uno dei materiali meno apprezzati dai padroni dei cani, perché è facile che si laceri se il cane la morde.

Cuoio

Il cuoio è il materiale più costoso con cui può essere fatto un guinzaglio, ma è anche quello in grado di durare più a lungo.

Pur avendo un costo nettamente superiore agli altri tipi, è uno di quelli che sono più diffusi.

Solitamente si presenta elegante, ed è praticamente indistruttibile, anche se viene morso.

Kismaple Lunghezza 210cm / 260cm Fatto a mano Guinzaglio del cane... Vedi offerta su Amazon  
Guinzaglio per Cani Intrecciato in Cuoio Vero Corda di 3 metri... Vedi offerta su Amazon  

Metallo

In passato il metallo era il materiale più impiegato per i guinzagli per cani, ma oggi non è più così diffuso.

Non viene praticamente mai usato dagli addestratori. Alcuni proprietari di cani lo comprano soprattutto per questioni estetiche.

Materiali riflettenti

Si tratta di guinzagli fatti con dei materiali che riflettono le luci.

Sono ideali per portare con voi il cane quando fate jogging o quando camminate in tarda serata, o alle prime luci del mattino.

Consigli per scegliere il guinzaglio

Alcuni consigli per la scelta del guinzaglio

Tre  – secondo il nostro parere – sono i fattori principali che dovreste prendere in considerazione prima di acquistare un guinzaglio per il vostro cane. L

i elenchiamo qui di seguito augurandoci di facilitarvi la scelta al momento dell’acquisto.

la lunghezza

La lunghezza del guinzaglio è un elemento fondamentale.

Si pone in relazione a quanta libertà volete lasciare al vostro cane quando lo portate a passeggio: se, ad esempio, si tratta di un cucciolo che sta ancora imparando a come comportarsi correttamente, gli lascerete meno libertà di andare dove vuole.

Ricordatevi inoltre, dei limiti posti dal Ministero della salute, nel caso portaste il cane nelle aree urbane e pubbliche.

la clip

La clip é quella parte di un qualsiasi guinzaglio che si trova alla sua estremità, e che serve ad attaccare il cane al guinzaglio stesso.

Fate attenzione che la clip del guinzaglio del vostro cane sia antiruggine, e che sia sufficientemente forte: se si rompe con poco sforzo, è probabile che il il vostro cane semplicemente tirando il guinzaglio si ritrovi slegato.

Situazione che sicuramente vorrete evitare!

la durata

A meno che non desideriate sostituire più volte il guinzaglio del cane, dovreste optare per un guinzaglio che sia di ottima qualità.

E comunque, ricordatevi che un guinzaglio robusto vuol dire maggiore sicurezza anche per il vostro cane.

In conclusione

Il guinzaglio per cani è uno degli strumenti più importanti che potete acquistare, per i cani, per il loro addestramento, per la loro conduzione.

Un guinzaglio non dovrebbe mai sostituire un buon addestramento:

  • insegnargli a camminare al passo con voi,
  • ed a comportarsi correttamente quando si trova in un luogo pubblico ha un valore inestimabile,
  • sia per il cane che per il suo padrone.

Un guinzaglio dev’ essere abbastanza lungo per dare al cane una certa libertà, ma anche essere abbastanza breve per essere sicuri di avere il controllo su di lui.

Se ne avete la possibilità, comprate anche più di un guinzaglio, in modo da averne sempre uno di riserva qualsiasi cosa succeda.

Non sprecate dei soldi su di un modello di cui vi piace (solo) l’estetica, ma che potrebbe risultare pericoloso per il vostro amico a quattro zampe: la sicurezza sua e degli altri deve sempre venire al primo posto.

Ora potete procedere al suo acquisto passando in rassegna tutte le scelte disponibili, e decidendo su quello che maggiormente potrà soddisfare le esigenze e le preferenze vostre e del vostro cane!

VITAZOO guinzaglio per cani in nero grafite, compatto e... Vedi offerta su Amazon  
Croci C5055140 Guinzaglio Flexi New Classic Cord Vedi offerta su Amazon  

Note:

  1. Disponibilità e prezzo aggiornati al: 2019-07-16 at 16:52
  2. Quando effettui un acquisto dopo aver cliccato un link sul sito, potremmo guadagnare una commissione.

BFC
Sono un appassionato lettore e ricercatore e credo nell’immensa potenzialità che la rete offre di condividere informazioni e conoscenze che possano direttamente o indirettamente migliorare il benessere dell’uomo.
Hai appena letto: Torna alla pagina principale