WaterRower Oxbridge: recensione e prezzi

Il WaterRower Oxbridge è un vogatore semi artigianale in legno massiccio, con la resistenza ad acqua, e che offre una simulazione della vogata molto realistica.

Il marchio WaterRover

WaterRover è il marchio di un’azienda di livello mondiale che ha la sua sede principale a Londra e strutture produttive in due continenti, e che produce dei vogatori ed accessori di qualità.

WaterRower è forse il marchio di vogatori ad acqua più conosciuto nel mondo e, quindi, le aspettative nei riguardi di qualsiasi vogatore con questo nome sono estremamente alte.

Tra i diversi modelli della WaterRower, ora ci proponiamo di esaminere le caratteristiche e le funzionalità del suo modello Oxbridge che è un vogatore con resistenza ad acqua.

Il termine Oxbridge, deriva da Oxford e Cambridge, e si richiama alla regata competitiva tra le due celebri università che fin dal 1829 si tiene ogni anno.

Caratteristiche tecniche del vogatore WaterRower Oxbridge

I vogatori con resistenza ad acqua come il WaterRower Oxbridge sono forse più costosi sia dei modelli con resistenza a pistone come pure di quelli con resistenza magnetica o ad aria, ma ci offrono per contro una simulazione della vogata molto più realistica.

Ciò premesso, vediamo quali sono le caratteristiche più importanti del WaterRower Oxbridge.

facilità di montaggio e di assemblaggio

Il telaio in legno del vogatore WaterRower Oxbridge richiede una maggiore attenzione (come del resto tutti quelli in legno) rispetto ad uno in acciaio o in allumino.

A parte ciò, il suo assemblaggio è semplice, e le relative modalità sono ben spiegate sul manuale in dotazione.

Il suo montaggio può essere completato in circa un ora, da una persona sola e col solo ausilio di una chiave a brugola.

Il video sottostante illustra con precisione il corretto procedimento per il suo assemblaggio.

la struttura

Il telaio del vogatore WaterRower Oxbridge è in legno di ciliegio americano massiccio, trattato a mano con olio danese.

La scelta di questo tipo di legno, oltre a conferirgli un bell’aspetto, lo rende rigido al punto giusto, e quando viene utilizzato lo rende in grado di assorbire bene le vibrazioni.

Il materiale utilizzato, e le sagge scelte progettuali che hanno contribuito ad abbassare il baricentro del vogatore, fanno del WaterRowe Oxbridge uno strumento estremamente stabile, ben «ancorato» al terreno.

Anche se quando è carico d’acqua pesa solo 53 kg (invece pesa solo 33 kg quando è senz’acqua), è in grado di  supportare persone pesanti fino a 135 kg.

Quanto all’altezza degli utilizzatori, può essere utilizzato da chi è alto fino a 195 centimetri. Mentre le persone più basse della media, non dovrebbero avere alcun problema ad utilizzarlo.

facilità d’utilizzo del vogatore

Come tutti i modelli di vogatori ad acqua, per fornire la resistenza dalla azione prodotta da chi lo utilizza, il vogatore WaterRower Oxbridge,

  • si avvale di pale che sono immerse in un serbatoio d’acqua:
  • quando il manubrio viene tirato, le pale ruotano nell’acqua.

A differenza delle altre tipologie di vogatori, nei vogatori ad acqua non si ha la possibilità di regolare i livelli di resistenza: questa resistenza è quindi variabile in dipendenza dall’intensità della remata proprio come quando si rema in barca.

Il movimento della remata risulta molto naturale e molto fluido grazie, anche alla precisione dei binari su cui scorre il suo sistema di seduta.

comfort

La seduta di questo vogatore è sufficientemente imbottita da garantire un sufficiente comfort anche in caso di lunghe sedute d’allenamento.

Le sue pedane, dotate di meccanismo di rotazione, permettono ai piedi di mantenere una corretta posizione durante la remata.

Queste, possono inoltre essere regolate e bloccate con un buon grado di libertà, in modo da poterle adattare ai diversi tipi di piede.

Lo stesso vale per le cinghie di bloccaggio.

ingombro

Il vogatore WaterRower Oxbridge è grande, ed é relativamente pesante (53 kg c.a. quando il suo serbatoio è pieno d’acqua).

Tuttavia, quando non viene utilizzato, può essere posizionato verticalmente in modo da occupare -alla base- un perimetro poco più grande quello di un sedia: non male per un attrezzo di questa stazza.

Le varie funzioni del vogatore WaterRower modello Oxbridge

Parliamo ora della sua console e delle sue delle sue principali funzioni.

Vogatore WaterRower Oxbridge

Il pannello di controllo del vogatore WaterRower Oxbridge è dotato del Monitor S4:

  • una console con nove bottoni,
  • ed un display abbastanza grande,
  • leggibile con facilità anche mentre ci si sta esercitando.
  • Purtroppo il pannello non è retroilluminato.

Benché si tratti di una console abbastanza sofisticata, questa è dotata di un tasto d’inizio rapido, che ci consente di fare le letture-di-base senza entrare nel merito di tutte le altre funzioni disponibili.

Sullo schermo del suo Monitor S4, possiamo rilevare i seguenti dati:

  • l’intensità della vogata in m/s (metri al secondo), ed in mph (miglia per ora);
  • la stima del tempo necessario per percorrere 500 metri;
  • la stima del tempo necessario per percorrere 2 chilometri;
  • la potenza generata in Watt;
  • il consumo in Kcal;
  • il numero delle vogate fatte;
  • la frequenza cardiaca (quando all’attrezzo viene collegato il cardio frequenzimetro – opzionale);
  • la distanza “percorsa” (m, km, miglia);
  • la durata dell’allenamento.

Prezzo e tempi di consegna

Chi fosse interessato a conoscere il prezzo ed i tempi di consegna, può consultare la relativa pagina del prodotto su Amazon.

I nostri giudizi

Valutato nel suo complesso, siamo arrivati alle seguenti conclusioni.

Praticità
(Fasi di apertura e di chiusura, di aggancio di eventuali componenti, di manovrabilità di guida, di trasporto da chiuso. Ingombro da chiuso)
8/10
Solidità
(Stabilità della struttura; sicurezza; qualità dei materiali utilizzati)
10/10
Comfort
(Dimensioni del sedile. Qualità dei tessuti, delle spugne e delle parti a contatto col corpo)
9/10
Design
(Ricerca estetica; combinazione dei colori; elementi di originalità; cura dei dettagli; sistemi innovativi)
9/10
Funzionalità
(Funzionalità operativa, qualità dell’esercizio eseguibile)
10/10
Valutazione complessiva9,2/10

Conclusioni ed osservazioni finali

Ogni vogatore WaterRower Oxbridge, vuoi in ragione della sua costruzione semi-artiginale, vuoi in ragione del suo telaio in legno massiccio è, di fatto un pezzo unico.

A parte ciò,

  • é pregevole, per quanto riguarda l’aspetto esteriore.
  • è ottimo, per quanto attiene alla stabilità ed alla qualità della remata.
  • è ottimo, per quanto riguarda la comodità di vogata e la sua parte elettronica.

Il vogatore WaterRower Oxbridge secondo noi ha un solo piccolo neo: un display che avremmo desiderato fosse retroilluminato.

Se vi piace questo attrezzo, ma se allo stesso tempo cercate un vogatore più economico – pur rimanendo sempre su un modelli con resistenza ad acqua – vi consigliamo di dare prendere in esame il vogatore modello A1 GX della stessa Water Rover.

Note: (i) disponibilità e prezzo sono aggiornati al: 2020-02-22 at 01:07; (ii) Quando effettui un acquisto dopo aver cliccato un link sul sito, potremmo guadagnare una commissione.