Tapis roulant Diadora Exess 12.5

Il tapis roulant elettrico Exess 12.5 della Diadora è un attrezzo costruito appositamente per l'home fitness.
E' destinato a chi vuole ricreare a casa propria le esperienze delle corse sui tapis roulant che si hanno frequentando le palestre.
Presentazione del tapis roulant Diadora Exess 12.5

Presentazione del tapis roulant Diadora Exess 12.5

Le dimensioni della sua pedana sono di 150×52 centimetri.

Questo tapis è dotato di un motore da 3,5 cavalli, che può spingere il tappeto fino ad una velocità massima di 22 km/h.

L’inclinazione massima possibile del suo nastro è pari a 15%, ed è regolabile elettricamente dal pannello di controllo (proprio come avviene nei tapis roulant da palestra).

Gli elementi da prendere in considerazione per valutare un tapis roulant

Gli elementi da prendere in considerazione per valutare un tapis roulant

Di seguito indichiamo i tre elementi fattori che consideriamo fondamentali nella valutazione di ogni tapis roulant elettrico ed i relativi valori di riferimento: la potenza, la velocità e l’inclinazione.

Nel paragrafo successivo parleremo specificamente della console e dei programmi d’allenamento del tapis roulant Diadora Excess 12.5 .

1) la potenza

1) la potenza

Si tratta naturalmente di un fattore che interessa solo i tapis roulant elettrici.

La velocità del rullo dipende dalla rotazione del motore, mentre la potenza del tapis roulant dipende soprattutto dalla larghezza del rullo (variabile generalmente tra i 40 ed i 55 cm.), e dal peso massimo dell’utilizzatore dello lo stesso tapis roulant.

Come regola base, si ritiene che sia necessario 1 cavallo (o horse power – Hp) di potenza per ogni 40-60 kg di peso della persona.

Per cui, se pesate meno di 80 kg., vi sarà sufficiente un tapis roulant con un rullo stretto, ed una potenza di almeno 2Hp:  se però il rullo fosse più largo, è preferibile orientarsi su potenze dell’ordine di 2,5-3,0 Hp.

A questo riguardo bisogna tener conto che, col tempo, la «potenza sul nastro» potrebbe calare (molto dipende dalle manutenzioni e – in particolare – dalla lubrificazione che farete).

2) la velocità massima

2) la velocità massima

Come detto, la velocità dipende dalla rotazione del suo motore.

La velocità massima del tapis roulant non dovrebbe mai costituire una limitazione dei vostri esercizi aerobici: rilevate perciò quale è la velocità media con cui percorrete un chilometro e moltiplicatela per il  fattore  1,3.

Il risultato, dovrebbe essere la minima «velocità massima» che il produttore del tapis roulant dovrebbe garantirvi.

Il fattore 1,3, tiene conto anche del fatto che, le prestazioni dell’attrezzo, potrebbero peggiorare con il tempo (molto dipende come abbiamo detto dalla manutenzione, in particolare la lubrificazione, che farete)

Ma tiene anche conto del fatto che le prestazioni fisiche dell’utilizzatore potrebbero migliorare con l’esercizio.

Facciamo un esempio:

  • se coprite la distanza di 1 km in 3 minuti,
  • allora in un’ora siete in grado di coprire la distanza di 20 km,
  • avete cioè corso ad una velocità media di 20 km/h,
  • moltiplicando questo valore per 1,3,
  • risulterà che avrete bisogno di un tapis roulant che abbia una velocità massima pari a 26Km/h.
3) l’inclinazione

3) l’inclinazione

A differenza di quando corriamo su strada o su pista, correndo sul tapis roulant non dobbiamo spingere in avanti il nostro corpo, ma dobbiamo solo far fronte alla corsa del nastro dell’attrezzo stesso.

Perciò, non dovendo vincere anche l’attrito dell’aria, la risposta del nastro alle nostre falcate è diversa da quella della pista (o dell’asfalto).

Evidentemente, tutte queste condizioni non possono essere simulate indoor e, perciò una corsa sul tapis roulant non potrà mai essere altrettanto benefica quanto una corsa fatta all’aria aperta.

Inoltre, non consentirà di fare lo stesso sforzo e di consumare le stesse calorie di una simile (in termini di tempo e velocità) corsa su strada o su pista.

Per ovviare almeno in parte a questi inconvenienti, alcuni consigliano di inclinare il nastro di un 1-3%, a seconda dello stile di corsa.

Se volete trovare l’inclinazione giusta non vi resta che, nelle due diverse condizioni, fare un test di kooper  (test utilizzato nell’attività sportiva agonistica e amatoriale) e poi confrontare i risultati ottenuti.

Se percorrete una maggiore distanza sul tapis roulat, provate ad aumentare leggermente la pendenza.

Ripetete il test una seconda volta, per vedere se la nuova pendenza vi consente di raggiungere sul tapis roulant una distanza simile a quella raggiunta in pista.

La regolazione della pendenza sul tapis roulant è opportuno che venga fatta elettricamente e non manualmente.

Un’avvertenza:  mantenere un’inclinazione dell’attrezzo molto sostenuta potrebbe, alla lunga, creare alcuni problemi alle caviglie ed alla schiena.

La console e programmi del tapis roulant Diadora Excess 12.5

La console e programmi del tapis roulant Diadora Excess 12.5

Il tapis roulant Diadora Excess 12.5 è dotato di,

  • 43 programmi di allenamento,
  • 36 programmi di velocità ed inclinazione,
  • 3 programmi Target,
  • 3 programmi impostabili dall’utente.

E’ dotato inoltre di un sofisticato programma HRC (heart rate control), il quale consente di mantenere costante la frequenza cardiaca impostata dall’utilizzatore, ed anche di una funzione per il calcolo della massa corporea.

La sua console dispone di,

  • un LCD (liquid crystal display) retroilluminato,
  • ed  di uno speaker con possibilità di essere collegato ad un lettore MP3, per poter ascoltare la propria musica preferita durante l’allenamento.

Le pulsazioni di chi lo sta utilizzando vengono rilevate tramite un manubrio dotato di un sistema hand pulse, oppure tramite una fascia cardiaca, inclusa nella confezione.

1) le altre sue caratteristiche

1) le altre sue caratteristiche

  • Il nastro del tapis roulant Diadora Exess 12.5  viene ammortizzato con 8 elastomeri double deck (strutture in gomma, poste sotto la pedana per attutire l’impatto, le quali si deformano e ritornano in posizione naturalmente).
  • Una volta che è aperto e pronto per l’uso, il tapis roulat occupa uno spazio di  198 x 92 x 150 cm.
  • Grazie a delle ruote, può essere posizionato con facilità all’interno della vostra abitazione.
  • L’attrezzo è ripiegabile: quando è chiuso occupa uno spazio di 98 x 94 x 186 cm.
  • Il  suo peso è di 118 kg (il peso lordo dell’imballo al momento della consegna è 128 kg );
  • Può supportare persone pesanti fino a 120 kg.

Il tapis roulant Diadora Exess 12.5 viene venduto con una garanzia del produttore di due anni.

Per chi fosse interessato a conoscere, prezzo, disponibilità e tempi di consegna, rinvio alla pagina del prodotto su Amazon.

www.diadorafitness.it

Le nostre valutazioni sul tapis roulant Diadora Exess 12.5

Le nostre valutazioni sul tapis roulant Diadora Exess 12.5

Caratteristica Valutazione
Praticità
(Fasi di apertura e di chiusura, di aggancio di eventuali componenti, di manovrabilità di guida, di trasporto da chiuso. Ingombro da chiuso)
9 / 10
Solidità
(Stabilità della struttura; sicurezza; qualità dei materiali utilizzati)
9 / 10
Comfort
(Dimensioni del sedile. Qualità dei tessuti, delle spugne e delle parti a contatto col corpo)
8 / 10
Design
(Ricerca estetica; combinazione dei colori; elementi di originalità; cura dei dettagli; sistemi innovativi)
9 / 10
Funzionalità
(Funzionalità operativa, qualità dell’esercizio eseguibile)
9 / 10
Giudizio complessivo 8,8 / 10

 

Note:

  1. Disponibilità e prezzo aggiornati al: 2019-07-16 at 16:42
  2. Quando effettui un acquisto dopo aver cliccato un link sul sito, potremmo guadagnare una commissione.

BFC
Sono un appassionato lettore e ricercatore e credo nell’immensa potenzialità che la rete offre di condividere informazioni e conoscenze che possano direttamente o indirettamente migliorare il benessere dell’uomo.
Hai appena letto: Torna alla pagina principale