Articoli sanitari

I passeggini leggeri

I passeggini leggeri si adattano a tutti le situazioni, ed hanno una lunga serie di vantaggi.
Andiamo a scoprirli.

I passeggini leggeri a 4 ruote

Hai sentito parlare dei «famosi» passeggini leggeri a 4 ruote come di un’opzione ideale e vuoi trovare un modello comodo ad un prezzo abbordabile: non è difficile, quali che siano le tue particolari esigenze.

Optare  per  i passeggini leggeri è un’opzione molto valida, perché sono in grado di adattarsi a tutti le situazioni ed hanno una lunga serie di vantaggi.

Prima di continuare nella lettura di questo articolo, sappi che non sempre tutti i passeggini leggeri vengono progettati per i neonati più piccoli.

Quindi, se il tuo bambino non è ancora in grado di reggere la sua testa, la migliore scelta è data dai passeggini leggeri reclinabili.

A parte ciò, a rendere più “speciali”i passeggini leggeri rispetto agli altri tipi di passeggini è il fatto che sono appunto leggeri e facili da piegare: non pesano, in media, più di 4 kg.

Quindi sono anche estremamente facili da portare in giro ed utili in ogni situazione.

Sono composti da un semplice sedile in stoffa appoggiato su un telaio in alluminio leggero: una struttura minimalista e funzionale, insomma!

Se hai poco spazio in casa, e se sei solita prendere frequentemente i mezzi pubblici questa è davvero l’opzione per te.

Perché un passeggino leggero: pregi e limiti

Esamineremo per prima cosa quali sono i fattori che rendono i passeggini leggeri l’opzione ideale per tante mamme (e per tanti neonati!).

Poi prenderemo in considerazione anche i limiti legati all’utilizzo di questo prodotto.

1) i pregi

sono facili da manovrare

Se ti trovi spesso in spazi stretti, o de devi tenere tra le mani sei / sette oggetti per il tuo bambino e per te (biberon, giocattoli, il tuo caffè, un libro ecc.), un passeggino leggero è quello che fa al caso tuo.

Ma non c’è nulla di più comodo di un passeggino leggero anche se vivi in una città trafficata e devi, attraversare la strada tra tante persone, scendere nel metro in maniera semplice, prendere spesso il treno. Ed anche se vorrai fare dello jogging senza lasciare a casa il tuo bambino, ma spingendo un passeggino leggero.

gli accessori extra

I passeggini leggeri sono oggi dotati di molti accessori che li rendono ancora più comodi.

Ad esempio, se hai paura che il sole sia troppo forte per il tuo piccolo, puoi ripararlo con una copertura totale che permette alla luce di entrare, ma che lo protegge dagli aggressivi raggi del sole.

Esistono poi dei modelli a cui è possibile aggiungere una tasca laterale, così da avere sempre sotto mano tutto quello durante l’arco della giornata: un ricambio di pannolini, l’acqua, qualche pappa, un libro o una giacca se viene freddo.

Per quelle mamme o quei papà che sono più alti della media, e che non vogliono stare tutto il tempo curvi per spostare il loro bambino é possibile integrarli con dei manici allungabili che si possono aggiustare a seconda dell’altezza desiderata.

la semplicità

Ciò che rende così apprezzato questo tipo di passeggino è proprio la sua estrema semplicità.

la cintura

I passeggini leggeri sono dotati di una cintura, una sorta di imbracatura, in cinque misure, in modo da poter tenere sicuro il bambino.

L’utilizzo di questa cintura é particolarmente consigliabile.

la velocità

Se non ti va di dover camminare lentamente spingendo un pesante passeggino che ti rallenta, allora prova con un passeggino leggero!

Solo questa tipologia di passeggini ti consente di procedere alla tua normale andatura, e di curvare con facilità anche nelle strade trafficate.

Entrare ed uscire dai negozi velocemente ti semplificherà la vita.

il prezzo

Il fatto che il prezzo dei passeggini leggeri non sia alto, non deve trarti in inganno: ciò non vuol dire che non siano anche di ottima qualità e di buona fattura.

Il loro prezzo è abbordabile semplicemente perché i materiali utilizzati nella costruzione sono solo quelli essenziali. Il segreto è tutto qui!

2) i limiti

Ti starai chiedendo se è possibile che, in un unico passeggino, ci siano solo delle qualità.

C’è anche il risvolto della medaglia. Ecco allora quali sono gli svantaggi di un passeggino leggero.

Il peso

Dal momento che i passeggini leggeri sono -appunto- leggeri, non possono trasportare lo stesso peso dei modelli più robusti e più pesanti.

Questo significa che sono ideali solo fino a quando il tuo bambino non comincerà a pesare un po’ di più.

il limitato supporto per la schiena

Come detto prima, il sedile dei passeggini leggeri non è particolarmente rinforzato, e questo vuol dire che in pratica il tuo bambino non avrà molto supporto per la sua schiena.

Una soluzione a questo problema può essere quella di comprare un rinforzo da aggiungere al passeggino.

Differentemente, ti consiglio di non tenere tutto il giorno il tuo bambino in questo tipo di passeggino.

la poca protezione

Il passeggino leggero non fornisce una protezione particolarmente elevata dagli elementi esterni, come nel caso dei passeggini più robusti.

Ricordati perciò quando vai in giro durante i giorni piovosi, nevosi o quando il sole è particolarmente forte, di dotarli di una copertura, totale o parziale.

Un semplice tettuccio è la soluzione ideale, in quanto é in grado di offrire una meravigliosa protezione.

Alcuni altri elementi di cui tener conto

Se devi viaggiare spesso o durante certi periodo dell’anno, puoi ad esempio decidere di comprare due passeggini, ed utilizzare quello leggero per i tuoi spostamenti.

Stabilire quale sia l’opzione perfetta è sempre difficile, perché è una questione molto personale dal momento che dipende quasi esclusivamente dalle esigenze personali o familiari.

Una volta che però trovi lo strumento più adatto ad aiutarti nelle tue azioni quotidiane, sarai ripagata dalla felicità di poter fare tutto quello che più ti piace insieme al tuo bambino senza doverti più preoccupare.

Ora che sai quali sono i vantaggi e gli svantaggi legati all’utilizzo di un passeggino leggero, puoi fare la tua scelta in maniera più informata e consapevole.

Alcuni modelli di passeggini leggeri delle migliori marche

Tutto chiaro circa quanto abbiamo detto ? Bene: è arrivato il momento di mettere da parte le chiacchiere ed analizzare due tra i migliori modelli passeggini leggeri a 4 ruote del momento.

**Inglesina, Zippy Light

Inglesina è un brand  italiano che, sin dalle sue origini si caratterizza per un design moderno ma anche raffinato elegante, come un po’ suggerisce anche il nome che ricorda lo stile anglosassone.

Il passeggino Zippy Light è un passeggino con una chiusura ad ombrello, ovvero apribile con una sola mano.

Una volta chiuso, Zippy è in grado restare in piedi da solo, senza la necessità di essere appoggiato su un muro o altro: molto comodo e pratico!

Sullo Zippy Light il neonato può essere posizionato seduto, disteso a 180 gradi, o in posizione intermedia.

Si tratta quindi di un passeggino adatto a partire a dai neonati al “mese 0″,  e fino ai bimbi al terzo anno di vita.

Benché si tratti di un prodotto leggero e quindi, per forza di cose minimalista, lo Zippy è dotato,

  • di una capottina estensibile,
  • di un poggiapiedi regolabile,
  • di una barra di protezione, di un porta bibite,
  • di un cestino porta oggetti,
  • di ruote con diametro di 16 cm con sospensioni.

Infine, quattro accessori che possono essere acquistati separatamente sono:

  • uno sweet Puppy per il trasporto dei neonato,
  • l’adattatore per seggiolino auto,
  • un copri copri gambe,
  • e un ombrellino parasole.

[php snippet=16]

**Foppapedretti, PiùLeggero

Un’altra azienda che tiene alta la bandiera del made in Italy fin dal primo dopo guerra, è la Foppapedretti.

Il suo passeggino PiùLeggero è dotato di una comoda chiusura a libro.

Con i sui 3,6 kg. è quello che si potrebbe definire un passeggino ultraleggero. Questo passeggino ha,

  • uno schienale reclinabile, ma non completamente (quindi non è adatto ai neonati di età inferiore ai 6 mesi);
  • un comodo maniglione che garantisce un’ottima guidabilità anche sui marciapiedi e nelle situazioni più difficili,
  • una capottina richiudibile e rimovibile, e di un freno sulle ruote posteriori.

[php snippet=17]

immagine di copertina: flickr / deanwissing  Creative Commons (BY-SA)

About author

Aida Teresa collabora da anni esclusivamente con un ristretto e selezionato numero di pubblicazioni online. Questo le ha consentito di specializzarsi nella redazione di notizie e articoli sui temi della medicina, dello sport e della bellezza.