Disclaimer: quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Per saperne di più...

mascherina per dormire

La mascherina per dormire

Hai mai provato ad usare una mascherina per dormire?
0 Condivisioni
0
0
0
0

mascherina per dormire

Utilità della mascherina per dormire

L’utilità della mascherina per dormire

Ti devo confessare che io ho sempre sorriso all’idea di dover dormire con la mascherina e con i tappi nelle orecchie, laddove – oggettivamente – non ci fosse la necessità.

Ma mi sono ricreduto dopo aver provato a dormire quando c’era una luce con una mascherina per dormire.

In realtà, non c’è molto da sorridere di fronte ad una mancanza di sonno o ad un sonno disturbato. Già quando tutto va bene, la maggior parte di noi non dorme per tutto il tempo di cui avrebbe bisogno.

Quando poi si hanno dei problemi a dormire o a dormire bene, la qualità della nostra vita sociale, professionale e personale va a rotoli.

Molte persone non sono consapevoli del decadimento cognitivo a cui si va incontro quando non si dorme bene, e pensano che il giorno dopo basti la forza di volontà e qualche «dose di caffeina» per essere al 100% delle proprie facoltà.

Ma non è proprio così. Red Bull, caffè, the, oppure un qualsiasi altro integratore che tu possa assumere per «sentirti sveglio», non ti sarà mai sufficiente neppure lontanamente, a sopperire ad una notte in cui hai dormito male o dormito poco.

Di cosa si tratta e perché è utile

Di cosa si tratta e perché è utile

L’utilizzo di una mascherina per dormire costituisce un ausilio naturale ed “estremamente” poco costoso, per farci addormentare velocemente e per rimanere addormentati per tutta la notte.

In genere, una mascherina é realizzata con un tessuto di velluto di cotone, o di poliestere.

La mascherina copre entrambi gli occhi, e ti produce uno stato di completa oscurità, mantenendo lontana dai nostri occhi

  • la luce, non solo quella forte, incidente,
  • ma anche quella luce flebile che passa attraverso le tapparelle chiuse,
  • o che viene emanata da qualche spia luminosa che è accesa nella nostra camera.

Quando si dorme, le mascherine di solito sono mantenute nella loro posizione da un comodo cinturino elastico.

Anche se  (come me!) tu fossi una persona molto sensibile ai lacci, alle fasce o alle cinture, non devi pensare che il cinturino ti possa dare fastidio, tanto più quando dormi!

Tra i tanti prodotti, i tanti integratori, i tanti apparecchi per migliorare il sonno, ecc., credo che la mascherina per dormire sia uno tra quelli più efficienti.

Io personalmente non la uso frequentemente. Credo che sia bene abituarsi a dormire in modo «naturale»: non che una maschera in cotone non sia una cosa naturale, ma è pur sempre un’accessorio esterno.

A parte ciò, comunque io ne tengo sempre una nel cassetto del mio comodino.

Invece quando viaggio, soprattutto quando cambio di fuso orario, la uso sempre in modo precauzionale, ad ogni buon conto.!

Inutile dire che la mascherina per dormire è utilissima quando si deve dormire di giorno.

Immagino che tutti quei professionisti, come gli infermieri, i medici, e tutti quelli che lavorano a turno, non ne possano fare a meno.

Alcuni modelli in vendita online

Alcuni modelli in vendita online

Se sei interessato/a ad acquistare o semplicemente a provare una maschera per dormire, ti propongo alcuni dei modelli più popolari in commercio in vendita su Amazon.it.

Note: (i) disponibilità e prezzo sono aggiornati al: 2020-10-01 at 13:53; (ii) su alcuni dei siti linkati Segretidelloshopping.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Ma potete anche cercare le stesse cose su Google.

***

Ora Segreti dello shopping ha una sua newsletter

Per riceverla una volta alla settimana, scrivi qui sotto il tuo indirizzo email e poi schiaccia il bottone
ì
Ti potrebbe anche interessare