Kettler Giro R, Black Edition: recensione, offerte e prezzi

La cyclette orizzontale Giro R, Black Edition della Kettler è una recumbent bike con un telaio estremamente solido e stabile, e con un display dotato di numerose funzioni.
Introduzione

Introduzione

Una cyclette è un ottimo attrezzo per chi vuol dimagrire e per chi vuole allenarsi (anche) a casa propria senza sollecitare eccessivamente le varie articolazioni e le ginocchia.

Come abbiamo visto in un altro articolo, una cyclette classica verticale è strutturata seguendo gli stessi criteri di una normale bicicletta: con la stessa disposizione dei pedali, della sella e del manubrio.

Invece una cyclette orizzontale – come é la Kettler Giro R, Black Edition – si caratterizza,

  • per avere una seduta più bassa, che molto spesso ha la forma di un vero e proprio sedile, piuttosto che quella del classico sellino da ciclista,
  • per avere i pedali che sono posizionati nella sua parte anteriore, anziché sotto la sella come in quella verticale.
Caratteristiche

Le caratteristiche della Kettler Giro R. Black Edition

La cyclette Giro R, Black Edition è una cyclette recumbent, cioè una bicicletta reclinata / orizzontale.

E’ estremamente solida e stabile come ci si può aspettare da un prodotto tedesco, che ci garantisce una posizione di pedalata confortevole e sicura.

  • E ciò grazie al suo sedile ergonomico, imbottito e regolabile, e ad uno schienale che mantiene il baricentro del nostro corpo molto vicino a terra.
  • Essendo ampia e bassa, è adatta alle persone di ogni età e di ogni condizione fisica, e consente a chiunque un facile accesso alla cyclette.

Ha dei pedali autobilancianti. Ha una fascia blocca-piede per evitare che il piede scivoli sul pedale durante la pedalata, ed anche per rendere la pedalata stessa più efficiente.

E dotata di piedini stabilizzatori. I piedini stabilizzatori consentono di posizionarla in modo stabile sul pavimento.

Ha con un volano di 9 kg, il quale, unitamente al sistema di resistenza magnetica ed al tipo di trasmissione del movimento adottato, rende la pedalata fluida e silenziosa.

  • La regolazione della resistenza magnetica avviene -dalla tastiera- in modo elettronico.
  • Il volano è collegato alle pedivelle da un sistema propulsivo con una cinghia trasversale ad alette, e questo fatto la rende estremamente silenziosa, e ci consente anche di fare una pedalata molto fluida.

Sono previsti 16 diversi possibili livelli d’allenamento.

  •  Grazie a questa ampia scelta di programmi d’allenamento, abbiamo la possibilità di fare degli esercizi diversificati e mirati all’obiettivo che ci siamo prefissati: Dispone infatti,
    • di sei programmi pre-impostati;
    • di un sofisticato programma HRC (Heart Rate Control),
    • di un programma manuale, che lascia completa discrezionalità all’utente.

La cyclette Giro R, Black Edition è dotata di un display LCD, sul quale è possibile visualizzare istantaneamente le principali informazioni relativamente all’attività che si sta facendo. Ovvero,

  • la durata, la velocità, la distanza,
  • le calorie consumate (o, meglio, una loro stima),
  • la frequenza cardiaca,
  • e (udite-udite) il grafico dello sforzo che abbiamo compiuto: una funzione che non è molto diffusa nelle cyclette orizzontali, ma che é molto utile per avere una indicazione visiva, semplice ma oggettiva, del lavoro aerobico compiuto.

Quanto alla frequenza cardiaca, la cyclette Giro R, Black Edition è in grado di rilevarla per mezzo di ben tre diversi sistemi:

  • (1) un sistema di sensori palmari a placca metallica (visibili anche dalla foto sopra: sono le zone in argento presenti nelle appendici di supporto);
  • (2) un «Ear Clip» Kettler da attaccare all’orecchio (da acquistare separatamente);
  • (3) una fascia toracica Kettler (da acquistare separatamente);

Il dispositivo «Ear Clip» e la fascia toracica Kettler, sono due accessori che possono essere abbinati anche con altri prodotti per l’home fitness della  stessa Kettler (come, ad esempio, coi vogatori e con le cyclette verticali).

  • Quindi il loro acquisto può essere valutato anche in un contesto più ampio di quello del suo impiego con la sola cyclette orizzontale.

La cyclette Giro R, Black Edition é dotata anche di una particolare funzione chiamata «voto fitness», che ci consente di valutare il nostro livello di forma fisica, e ciò mediante un raffronto tra le pulsazioni rilevate sotto sforzo e quelle rilevate durante il periodo di recupero.

  • Tutto ciò ci consente di verificare in modo semplice e rapido, l’attuale livello di forma fisica e di verificare anche quali sono stati i miglioramenti conseguenti agli allenamenti fatti.

La Cyclette Kettler Giro R, Black Edition:

  • Pesa 53.5 kg netti (57.5 kg lordi).
  • Misura 28x76x170 cm.
  • E’ dotata di ruote integrate nel  suo telaio in modo da  facilitare il suo trasporto quando non viene utilizzata
  • E’ in grado di supportare il peso degli utilizzatori fino a 130 kg.

Cyclette orrizzontale «Giro R Black edition» di Kettler

Offerte online e prezzi

Offerte online e prezzi della Kettler Giro R, Black Edition

Per chi fosse interessato ecco alcune offerte online riguardanti questa cyclette.

I nostri giudizi

I nostri giudizi sulla Kettler Giro R, Black Edition

Si tratta di un attrezzo destinato ad un utilizzo casalingo, che ben si presta ad essere condiviso tra più utilizzatori (tutti i componenti della famiglia, ad esempio).

Ciò anche perché ha la possibilità di memorizzare i dati relativi a 6 differenti utilizzatori.

Oltre alla solidità, alla precisione e, più in generale alla qualità costruttiva della parte meccanica (caratteristiche che abbiamo riscontrato in tutti i prodotti Kettler), il suo punto di forza é dato dalla parte elettronica che é:

  • semplice,
  • priva di funzioni inutili,
  • intuitiva,
  • ma anche molto all’avanguardia e ben progettata

Sono tutti aspetti da tenere in considerazione quando si valuta il suo il prezzo.

La possibilità di tenere continuamente sotto controllo le proprie pulsazioni cardiache durante gli allenamenti, consente di fare gli esercizi desiderati in modo efficace e con sicurezza. Ad esempio:

  •  utilizzando la funzione «limite massimo polso” – ci consente di programmare un allarme acustico che ci avverta ogni qualvolta il battito del nostro cuore supera una certa frequenza;
  • utilizzando il programma di allenamento HRC – ci consente d’impostare una zona di frequenza cardiaca molto ristretta e di allenarci solo in quella fascia di frequenza.
BFC
Sono un appassionato lettore e ricercatore e credo nell’immensa potenzialità che la rete offre di condividere informazioni e conoscenze che possano direttamente o indirettamente migliorare il benessere dell’uomo.
Hai appena letto: Torna alla pagina principale