Fitness

L’elettrostimolatore Beurer EM 35

La cintura per addominali Beurer EM 35 è un elettrostimolatore per uso personale che agisce sui nostri muscoli grazie ad una stimolazione elettrica nota come EMS (Elettro Mio Stimolazione).

Introduzione all’Elettro Mio Stimolazione (EMS)

Tutti i muscoli del nostro corpo vengono azionati da degli impulsi elettrici inviati dal sistema nervoso centrale.

L’Elettro Mio Stimolazione (EMS) sfrutta questo principio per stimolare attraverso una fonte esterna di energia  i nostri muscoli.

In particolare una cintura per addominali genera degli impulsi elettrici (impulsi da non confondere con le dolorose scosse elettriche, come qualcuno crede) che vengono trasmessi ai muscoli, attraverso e sotto la pelle dell’addome.

Grazie a questi impulsi, le fibre muscolari si contraggono e poi si rilassano in modo simile (ma non uguale) a quello che accade quando si esegue un attività fisica.

Programmi e funzioni dell’elettrostimolatore addominali Beurer EM 35

Beurer 66300 EM 35 Cintura per Addominali

La fascia toracica del Breuer EM35 è pre-impostata in modo da poter svolgere automaticamente 5 programmi di allenamento progressivo (da A ad E) e ripeterli un determinato numero di volte.

Ogni programma ha una durata che è variabile tra i 22 ed i 31 minuti.

E’ comunque possibile selezionare anche personalmente un programma in relazione al proprio livello di forma ed ai propri obiettivi.

Ad ogni modo, nella prima settimana s’inizia col programma A, e poi man mano che si potenziano i muscoli s’incrementa gradualmente l’allenamento, passando ai programmi B, C, D, E.

Ciascun programma d’allenamento si compone di tre fasi:

  1. di una fase di riscaldamento (30 Hz) per preparare i muscoli all’allenamento, della durata di due minuti;
  2. di una fase di allenamento a frequenze diverse, a seconda del programma di allenamento attivo;
  3. di una fase di rilassamento (30 Hz) della durata di due minuti, durante la quale si rilassano i muscoli.

Tutte queste tre fasi si susseguono automaticamente senza dover intervenire manualmente.

Prezzo e tempi di consegna

Chi fosse interessato a conoscere prezzo, disponibilità e tempi di consegna, può consultare la relativa pagina del prodotto sul sito Amazon.it:

Per chi è particolarmente indicato un ettrostimolatore addominali come il Beurer EM 35

L’elettrostimolazione degli addominali viene generalmente indicata a quelle persone che desiderano,

  • riscaldare la muscolatura;
  • definire e tonificare i loro muscoli;
  • rassodare i muscoli;
  • rassodare la pelle;
  • «sciogliere», ovvero rilassare i muscoli;
  • stimolare i muscoli a fini riabilitativi, nelle persone costrette al riposo forzato;
  • eliminare i fastidiosi problemi ed inestetismi causati dalla ritenzione idrica, e ridare tono ai muscoli dopo la gravidanza.

A differenza degli esercizi «reali» (ovvero di quelli “attivi”, cioè effettivi), l’elettrostimolazione (cioè l’esercizio “passivo”) ha il grande vantaggio di sollecitare poco i tendini e il nostro sistema scheletrico e, quindi, in tal senso possiamo definire l’elettrostimolazione meno «usurante rispetto al classico» esercizio fisico.

Questo suo comportamento è «simile, ma non è uguale» a quello che ha facendo un’attività fisica effettiva.

Ciò comporta che l’applicazione della cintura Beurer, modello EM 35 (come avviene del resto con l’applicazione di qualsiasi altra cintura per elettrostimolazione degli addominali di cui noi siamo a conoscenza) non può sostituire completamente un allenamento.

Come usare correttamente l’elettrostimolatore Beurer EM 35

Occorre sempre leggere attentamente il manuale allegato alla confezione d’acquisto.

A grandi linee, ecco le indicazioni del produttore:

  • Indossate sulla pelle pulita ed esente da creme o da oli la cintura attorno alla vita con gli elettrodi posati sul ventre.
  • All’inizio del trattamento si avverte un leggero formicolio, ma, man-mano che s’incrementa l’intensità, si percepiscono le contrazioni muscolari direttamente sotto gli elettrodi e nei muscoli adiacenti.
  • La contrazione nell’intensità pre-impostata (regolabile da zero a quaranta) dura 200 µs (200 microsecondi) per fase, dopo di che, i muscoli si rilassano dolcemente.
  • Rispettate un intervallo di riposo di almeno 5 ore fra le sessioni di trattamento al fine di permettere la rigenerazione dei muscoli.
  • Nella prima settimana di esercizi, non indossare la cintura più di una volta al giorno. In tal modo i muscoli avranno la possibilità di adattarsi correttamente al tipo di allenamento. 
  • Poi potrete eseguire il trattamento più frequentemente.
  • L’intensità dell’azione può essere impostata. Essa va regolata ad un livello che consenta di provare ancora una sensazione piacevole e non dolorosa.
  • È possibile ridurre l’intensità o spegnere l’apparecchio in qualunque momento, solamente premendo il grande pulsante visibile sulla parte anteriore della cintura.
  • Per evitare l’aumento involontario dell’intensità durante l’allenamento, l’elettrostimolatore dispone di una funzione di blocco dei tasti.

Eventualmente, nel caso doveste soffrire di disturbi fisici o mentali, o vi trovaste in particolari condizioni fisiche (in gravidanza per esempio), consultate il vostro medico curante prima di utilizzare un elettrostimolatore.

L’elettrostimolatore addominale non dev’essere utilizzato, in particolare:

  • prima di aver tolto un (eventuale) piercing ombelicale;
  • unitamente ad accessori che non vengono forniti assieme con lo stesso apparecchio;
  • da più persone (per motivi igienici);
  • in zone del corpo diverse da quelle per cui è progettato (in particolare nella zona toracica, dove potrebbe causare una fibrillazione ventricolare);
  • dai bambini;
  • in vicinanza di forti fonti di calore, dalle quali deve essere sempre tenuto distante;
  • in vicinanza di cellulari, di forni a microonde o di altri dispositivi ad onde corte che potrebbero interferire con le frequenze dell’elettrostimolatore;
  • non utilizzarlo in acqua;
  • quando mostra segni di danneggiamenti;
  • se indossate un pacemaker, se siete incinte, se soffrite di malattie acute, cardiache o tumorali; se soffrite di psicosi, se avete la febbre alta o se avete lo stomaco infiammato;
  • se l’elettrostimolatore è stato riparato da persone non autorizzate dal fornitore (Beurer).

Il nostri giudizi, in sintesi

Praticità
(Fasi d’allacciamento e slacciamento)
10 / 10
Solidità
(Sicurezza; qualità dei materiali utilizzati)
10 / 10
Comfort
(Dimensioni della fascia. Qualità dei tessuti, dei componenti e delle parti a contatto col corpo)
10 / 10
Design
(Ricerca estetica; combinazione dei colori; elementi di originalità; cura dei dettagli; sistemi innovativi)
9 / 10
Funzionalità
(Funzionalità operativa, qualità dell’allenamento)
10 / 10
Giudizio complessivo 9,8 / 10

Per concludere

Si tratta di una cintura per l’elettrostimolazione addominale,

  • avvolgente, flessibile, lavabile,
  • con una chiusura al velcro, che si adatta a circonferenze di vita dai 75 ai 140 centimetri.
  • Il suo controllo è semplice, anche con un blocco dei tasti per evitare le operazioni involontarie.

I suoi cinque programmi d’allenamento pre-impostati (ma comunque modificabili dall’utilizzatore, se questi lo desidera) rendono estremamente facile l’utilizzo dei questo dispositivo.

L’elettrostimolatore per addominali Beurer EM 35 ha tutte le carte in regola per meritarsi, a nostro parere, un giudizio complessivo molto positivo.

Link utili:

Note: (i) disponibilità e prezzo sono aggiornati al: 2019-11-14 at 13:25; (ii) Quando effettui un acquisto dopo aver cliccato un link sul sito, potremmo guadagnare una commissione.

L'autore

Sono un appassionato lettore e ricercatore e credo nell’immensa potenzialità che la rete offre di condividere informazioni e conoscenze che possano direttamente o indirettamente migliorare il benessere dell’uomo.
Articoli che ti potrebbero interessare
Articoli sanitari

Elettrostimolatori Compex®, modelli a confronto

Articoli sanitari

I migliori apparecchi per la magnetoterapia: recensioni, prezzi